STILE DI VITA. ORIENTAMENTO E PRECAUZIONE PER L’USO (di Maria Benedetta Curi)

Anche se quello che viviamo sembra essere apparentemente un periodo di crisi, non mancano senz’altro nuove idee e impulsi creativi in molti ambiti. Per esempio quello del “wellness”, o detto “tra noi” del “benessere”. Questo da un lato è già un “bene”, indice di un nuovo interesse sulla persona e le condizioni di una vita buona e in salute, ma dall’altro rischia di confondere, disorientare tra le varie proposte di diete, regimi alimentari, stili di vita, posti là come etichette, portando infine a scelte inautentiche e perdendo così il centro della questione. E’ necessario allora darsi un orientamento.

Immagine

Dove siamo?

Già porsi la domanda sullo stile di vita, è un buon punto di partenza. Non è scontato infatti chiederselo, cercando da soli una direzione propria, il più possibile corrispondente alle proprie esigenze, senza dare per scontato quello che ci viene offerto. Bisogna allora mettersi in ricerca…

Come ci muoviamo?

Già le origini dei termini “stile” e “dieta”, ci possono aiutare. Il primo, derivante dalla radice stig– pungere, da cui stilo-penna, indicava il modo di scrivere personale e poi esteso all’ambito “estetico” del vivere, come il vestirsi. Il secondo dal greco diaita, dalla stessa radice del verbo vivere (zao=djao), indica il modo di vivere attento e disciplinato per la cura della propria salute, e non solo riguardo all’alimentazione.

Cosa non è uno stile di vita?

Per cui possiamo subito rispondere cosa non è uno stile di vita: qualcosa che vuole essere quasi un rimedio temporaneo e limitato, relativo ad una esigenza particolare decontestualizzata dall’integrità della persona, con la sua storia e cultura, come un farmaco che quasi per magia, esaudisce i desideri e ci salva dai momenti di disequilibrio ed eccessi, che in realtà, alla fine hanno anche loro un proprio valore.

Cos’è allora uno stile di vita?

Forse la domanda non è corretta. Chiedersi cos’è lo stile di vita, perde quel carattere “temporale”, storico e culturale, che questo ha in origine, appunto cercando un’etichetta, una definizione, che in poche battute possa saziare il desiderio di conoscere, ma solo in superficie… per centrare meglio la domanda, bisogna invece forse recuperare questo senso, “contestualizzando” e al tempo stesso “movimentando in senso temporale e relazionale” la domanda sullo stile di vita.

Qual è il nostro proprio stile di vita, quali le sue radici e al tempo stesso la sua storia e le sue relazioni?

Cercando il nostro proprio stile di vita, esso deve rispecchiare le nostre tradizioni, la nostra storia e cultura, e soprattutto la nostra terra e le sue caratteristiche. Una terra legata all’acqua, che pur nelle sue molteplici conformazioni e tradizioni è quasi interamente in comunicazione con lo stesso mare, terra in mezzo al mare come quanto questo è “medi-terraneo”. Ed è allora nella condivisione di questo carattere relazionale, di essere “di mezzo”, tra terra e mare, tra mare e terre, che possiamo trovare una buona “contestualizzazione ” del nostro stile. Questo orientamento precauzionale direziona allora verso un nuovo recupero dello stile mediterraneo, della sua e nostra storia, del suo e nostro valore, racchiuso proprio in quel suo carattere relazionale, che vuol dire allo stesso tempo incontro con la pluralità, differenza, novità, ma anche riconoscimento delle nostre radici, di ciò che ci caratterizza e che può essere così condiviso e arricchito senza essere perso. Tradotto significa senz’altro aprirsi e curiosare pure tra le novità che ci vengono oltre mare, ma allo stesso tempo non dimenticare e confondere le nostre tradizioni e i sapori e i frutti delle nostre terre, senza però cadere nel rischio contrario di fossilizzarsi e invecchiare in queste, ma creativamente rinnovarle pescando tra le antiche e nuove storie che tra loro si incontrano e di cui il mediterraneo ci parla.

Più che una risposta, un cammino e uno sfida…

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...