DIETA E CULTURA (di Adolfo Leoni)

Stavolta tocca ad Ortezzano. Domani, sabato 22 febbraio, il dr Siliquini presenterà il suo ultimo libro “Dieta mediterranea, il Tempio della Sibilla”, alle ore 17 presso la Biblioteca comunale “Carboni”.

Non sarà solo. Con lui, in una sorta di talk show, anche il sindaco Giusy Scendoni, il dr Paolo Foglini, medico specialista in diabetologia, dietetica e nutrizione, l’assessore regionale Maura Malaspina, l’assessore provinciale Guglielmo Massucci, e il sottoscritto, direttore tra l’altro della rivista “Il Gusto… della Vita” che da sei anni si batte per la riscoperta della Dieta

.ImmagineA dx il sindaco di Ortezzano, Giusy Scendoni

L’evento nasce da due considerazioni. La prima: la casa editrice “Albero Niro di Alessandra Borroni, che ha stampato il volume di Siliquini, ha sede proprio ad Ortezzano; la seconda: il sindaco Scendoni e l’assessore Malaspina hanno colto l’importanza della “Dieta mediterranea” come possibilità di sviluppo di un intero territorio.

 

In contemporanea, l’Associazione Antichi Sentieri-Nuovi Cammini, specializzata in percorsi a piedi attraverso le Marche sud, allestirà una mostra fotografica degli itinerari già fatti.

“Dieta mediterranea ovvero un propulsore” ha scritto Leoni nella prefazione del libro di Siliquini, “Un’identità. Un marchio, un brand per dirla in modi raffinati. Un’occasione di svolta anche turistica…Perché la Dieta ha il sapore delle nostre contrade, della laboriosità della nostra gente, dell’incanto dei nostri monti”.

 

Ma c’è una terza considerazione da fare. La Dieta, che nasce in questa terra successivamente allo Studio italo-statunitense dei sette Paesi, è stata dimenticata nelle Marche, rilanciata invece in altre regioni italiane che vantano meno titoli. Ora alcuni comuni ed enti ci stanno lavorando, tra questi appunto Ortezzano. L’amministrazione comunale di Montegiorgio ha varato recentemente il Laboratorio Piceno della Dieta mediterranea; il comune di Magliano di Tenna (dove ha origine la famiglia dello scienziato alimentare Flaminio Fidanza) ha proposto un importante convegno sabato 22 marzo prossimo in collaborazione con l’Ordine dei medici della provincia di Fermo; mentre Tipicità presenterà il volume di Siliquini sabato 15 marzo nei locali del Fermo Forum.

C’è da aggiungere in conclusione che l’Ordine dei Medici ha curato una prima ristampa del volume del dr Siliquini che verrà distribuita proprio il 22 marzo.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...