FORNERIA TOTO’. I primi cinquant’anni (Adolfo Leoni)

Oggi giornata di festa a Sant’Elpidio a Mare per una ricorrenza particolare.

Un cinquantesimo, che stavolta non è di una persona o di una coppia di sposi. Ma di un’azienda. Esattamente della Forneria Totò.

Agli inizi, nel 1964, fu Lorenzina e Luciano Totò a rilevare la panetteria di via Boccette.

Lei di Montegiberto, lui di Ponzano di Fermo.

Anni dopo è toccato a Paolo Totò e a Cristina Cassetta, giovane coppia, a prendere gradualmente in mano l’impresa.

ImmagineCristina e Paolo Totò

Due generazioni che stanno preparando la terza.

Questa mattina la ricorrenza è stata festeggiata con una santa messa celebrata dal parroco don Enzo Nicolini nel nuovo locale chiamato Panorama Caffè.

Poi, gli interventi di Paolo e di Cristina, che hanno rivisitato rapidamente la storia dell’azienda mentre sullo schermo passavano le immagini del vecchio forno, delle vecchie maestranze, dei nuovi macchinari, dei giovani collaboratori, degli eventi a cui il Forno ha partecipato.

Paolo sarà ora master-chef per alcuni corsi a San Pietroburgo in Russia preparando anche il dolce per l’ambasciata italiana in occasione della festa del 2 giugno, festa della Repubblica.

Cristina ha raccontato di alcune novità come il progetto Enjoy per la promozione dei prodotti italiani in Russia e la presenza dei dolci elpidiensi a Milano, alla Rinascente.

“Qualcuno ci protegge” ha ribadito Cristina che non nasconde e non tace la sua estrazione cattolica. Una fede che l’ha portata a guardare con realismo le cose e ad avere una speranza certa anche in momenti di crisi.

Piena di passione, la famiglia Totò ha saputo trasfonderla ai collaboratori, definiti come la vera forza dell’impresa. Una di questi ha ringraziato i titolari proprio per questo positivo contagio.

Immagine

Il nuovo locale Panorama Caffè – è stato ricordato – è un luogo di incontro, di cultura, di crescita.

E i clienti, per noi, ha concluso la signora Cristina sono amici di cui raccogliamo il racconto per imbastire un dialogo.

Nelle prossime settimane alcune iniziative musicali e culturali del locale verranno realizzate a scopo benefico. Una sorta di raccolta fondi per sostenere situazioni difficili nel territorio.

Non è mancato il brindisi. Alla salute. Di tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...