Se incalzata, la politica migliora. E risponde

Per motivi di lavoro, ieri pomeriggio al teatro di Monterubbiano, ho intervistato il Governatore Gian Mario Spacca.

Accanto a lui c’era l’assessore regionale all’agricoltura Maura Antonella Malaspina, di nuovo candidata al Consiglio regionale.

Numeroso il pubblico in platea.

Mi ha colpito la presenza di tanti giovani, tra l’altro molto attenti alle parole dell’intervistato.

Altra cosa che mi ha colpito sono stati gli interventi dei presenti, diversi dei quali sindaci dei centri della Valdaso.

Sono state domande molto precise su sanità, viabilità, accesso al credito, sostegno alle piccole imprese e ai giovani.

Spacca

Domande pacate ma puntuali e stringenti, cui ha risposto con altrettanta pacatezza e puntualità il Governatore Spacca.

Dov’è la novità, vi chiederete?

Le statistiche danno un ulteriore calo di partecipanti al voto. Cosa fare per invertire la tendenza e non precipitare nelle modalità americane di disaffezione per le urne?

spacca due

Essere concreti. Parlare di cose vere. Abbandonare le fumosità tardo ideologiche.

Uno nodo che però si slaccia in due: il politico da una parte e la gente dall’altra.

Quanto più quest’ultima incalzerà il politico con richieste concretissime e successivamente da verificare, tanto più il primo sarà costretto a rispondere sulla stessa lunghezza d’onda, e darne riscontro successivo.

Tanto più la gente, invece, se ne resterà a casa senza pungolare la politica, tanto più la politica farà per conto suo, infischiandosene delle persone.

L’incontro di ieri pomeriggio ha fatto emergere qualcosa di diverso e positivo.

Ha fatto emergere un sincero interesse ai problemi concreti e veri.

Che, al di là di schieramenti e voti, fanno ben sperare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑