Terra

Terra! Né asfalto né cemento. Terra!

Come quella del Parco della Rimembranza di Fermo.

Gli alberi che vi si radicano hanno nomi propri di uomini. Ai fusti, un lungo elenco di morti, la più parte contadini. Smossi dalle loro terre per combattere in altre.. Senza capirne il motivo.

va

Proprio di questi tempi… il Piave mormorava.

Terra, come quella dove padre Pietro Lavini, inchiodato in un letto d’ospedale, chiede d’essere seppellito: San Leonardo, pianoro del monte Priora.

Terra, come quell’enorme frana che ammanta ancora la galleria dell’Infernaccio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...