FM-Tv notizie del 13 gennaio 2016

Nel 2016 la città di Fermo si gemellerà con quella di Campolongo del Brenta. Nel 1917, all’indomani della rotta di Caporetto e l’arrivo delle truppe austro-ungariche, la cittadina veneta ebbe una gran parte della popolazione sfollata proprio a Fermo. Lo hanno raccontato questa mattina gli studenti dell’Istituto Carducci-Galilei che hanno ricostruito avvenimenti dimenticati. Lo studio condotto su suggerimento della professoressa Maura Iacopini, ha preso le mosse dal libro “Gli esuli di Caporetto” del prof. Daniele Ceschin, docente a Venezia, presente questa mattina con una sua preziosa relazione al Centro congressi San Martino di Fermo. Il convegno, che ha coinvolto anche altre scuole locali, ha visto l’intervento anche del sindaco di Petritoli Luca Tomassini che ha ricordato come la sua cittadina dette ospitalità a numerosi cittadini della veneta Vidor. Il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro, ha tratteggiato invece un collegamento tra i profughi di ieri e quelli di oggi.

 

I soci della Tod’s di Casette d’Ete hanno dato semaforo verde all’aumento di capitale da 207,5 milioni complementare all’acquisizione del marchio Roger Vivier. “Ci siamo attrezzati per il 2016 – ha detto il patron Diego Della Valle – tenendo ben conto dei mercati”. Un augurio per un proficuo buon anno è andato a tutto il paese Italia.

 

Venerdì prossimo, nei locali della provincia di Fermo, verrà sottoscritto l’Accordo di Programma tra la Regione Marche, la Provincia di Fermo ed il Comune di Fermo per la realizzazione della nuova Struttura Ospedaliera in Località Campiglione.

 

“Problemi di stabilità” imporranno al comune di Porto San Giorgio di abbattere 18 cipressi di via Petrarca. L’amministrazione comunale ha preso la decisione all’indomani della relazione del consulente Ugo Pazzi che ha verificato una serie di disseccamenti generalizzati con rischio di caduta delle piante. A seguito dei tagli, è prevista la piantumazione di trentasei essenze arboree.

 

La 89esima edizione di Pitti Immagine Uomo si è aperta ieri a Firenze alla presenza del ministro dei Beni culturali Franceschini. Alla manifestazione di moda prendono parte diverse imprese del distretto fermano-maceratese, tra queste: Bruè, Cappelletti, Fabi, Franceschetti, Guardiani, Raparo, Santoni, Sassetti, Tombolini, Zintala.

 

Un gemellaggio con una delle piazze più prestigiose dell’economia mondiale come Singapore siglato attraverso il linguaggio dell’arte. Si tratta  della mostra d’arte internazionale ‘my country’ in corso fino al 28 febbraio nello Spazio Multimediale San Francesco di Civitanova Marche Alta. Undici artisti marchigiani e undici stranieri propongono 66 lavori fra dipinti, disegni, sculture, installazioni, video e fotografie.

 

Sarà il prof. Alfredo Malavolta l’ospite d’onore a Fermo della nuova edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico. Il docente della Cattolica di Milano terrà una lezione magistrale sul tema “Il Logos alle radici della Matematica”. L’ “Annibal Caro” aprirà il portone alle ore 18. Sono previste letture di opere classiche, drammatizzazioni e brevi sketch, esecuzioni musicali, incontri d’arte e proiezioni video. Il prof. Malavolta parlerà alle ore 21.

Un dono per le famiglie che hanno più bisogno. E’ quello che ha voluto esprimere l’International Inner Wheel 209 Distretto Italia Club di Fermo, presieduta da Giovanna Signore Sasso, che nei giorni ha donato buoni acquisto da destinare a nuclei familiari fermani.

cai

Il Cai di Fermo ha dato alle stampe il tradizionale calendario per rendere noti gli appuntamenti del nuovo anno. La Sezione fermana che, con i suoi 525 iscritti è la più numerosa delle Marche, è stata fondata nel 1928 e ricostituita nel 1967. Le proposte vanno dall’escursionismo all’alpinismo. Primo appuntamento: domenica prossima sui Monti Sibillini.

 

Il teatro dell’Aquila di Fermo ospiterà sabato prossimo un concerto di beneficenza a sostegno del Centro Educativo per minori dell’Opera Pia “Don Ricci” di Fermo. L’iniziativa è stata resa possibile grazie all’intervento della Banca Mediolanum.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...