Selezione di notizie su FM-Tv. Martedì 19 gennaio 2016

Archiviazione definitiva per il caso di Roberto Straccia, lo studente universitario di 24 anni, originario di Moresco, scomparso da Pescara il 14 dicembre del 2011 e rinvenuto cadavere il 7 gennaio del 2012 nelle acque antistanti il litorale di Bari. Il gip del tribunale di Pescara, Gianluca Sarandrea, ha disposto ieri l’archiviazione del caso rigettando la richiesta dei legali della famiglia Straccia, che chiedevano un approfondimento delle indagini. La Procura di Pescara aveva disposto l’archiviazione sostenendo la tesi del suicidio o in subordine dell’incidente, mentre i familiari di Straccia non erano convinti della tesi. Il gip, nelle sette pagine che illustrano le ragioni del provvedimento, ha spiegato  che non si è trattato di omicidio.

rob

Il rilancio economico dell’Italia passa attraverso il mercato internazionale. Con questo presupposto Confindustria Fermo ha organizzato per giovedì 21 gennaio alle ore 16.30 alla Sala Dei Ritratti di Fermo un incontro dal titolo “Traiettorie internazionali di crescita per agganciare la ripresa”, cui parteciperà il Presidente nazionale di Confindustria Giorgio Squinzi. A moderare l’incontro è stato chiamato Raffaele Vitali, direttore de laprovinciadifermo.com.

Presentato questa mattina in municipio a Fermo il progetto “Oltre Conceria“, che vede il Comune nel ruolo di capofila, in collaborazione con l’associazione Casa Comune, l’Ordine degli Architetti di Fermo, l’Università Politecnica delle Marche e la Società Adriatica spa, proprietaria dell’immobile. La proposta di un gruppo di artisti è quella di trasformare la struttura in disuso da anni in un “villaggio della cooperazione”. L’iniziativa sarà spiegata alla popolazione venerdì 22 gennaio dalle ore 18 proprio negli spazi di Molini-Girola. Tra i partecipanti anche il fondatore delle Officine Ex Fadda Roberto Covolo.

Finanziamenti per l’ambito agricolo e paesaggistico. Il Gal ha promosso una serie di seminari territoriali all’interno del nuovo piano di sviluppo locale. Si terranno a Grottazzolina il 21, Montelparo il 22, Massa Fermana il 25, Francavilla d’Ete il 26 e Campofilone il 27 gennaio

La Giornata della Polizia locale delle Marche si terrà domani, mercoledì, a Fermo. Lo ha stabilito la Regione Marche per attribuire rilievo alla funzione degli operatori della Polizia locale.

Un programma ricco che inizia con la messa e la benedizione in Duomo, poi la deposizione della corona al Monumento ai Caduti (ore 10,30) prima di passare alla Sala dei Ritratti dove Gian Guido Nobili, coordinatore Fisu, parlerà sul rapporto “La criminalità in Italia. Tendenze, evoluzione e caratteristiche di alcuni fenomeni criminali”. Ad allietare la cerimonia, durante la quale verranno consegnati anche dei riconoscimenti ai vigili più meritevoli, saranno gli allievi del conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo.

I Giorni della merla, dice il proverbio, sono i più freddi dell’inverno ma si trovano sulla strada della primavera. A Monte Urano, un’azienda produttrici di vini, La Maria Pia Castelli, propone da alcuni anni un serie di proposte gastronomiche e alimentari. L’appuntamento di quest’anno è per il 30 gennaio con i vini di casa e altre produzioni di agricoltori del territorio.

Nel 2015 nelle Marche è cresciuta del 47% la domanda di mutui inoltrata dalle famiglie agli istituti di credito, un pò meno della media nazionale (+53%). E’ quanto emerge dal barometro Crif. La provincia con l’incremento più sostenuto è Ascoli Piceno, con un +55%, seguita da Macerata con +48%. All’ultimo posto della graduatoria regionale c’è Ancona (+43%). Relativamente agli importi medi richiesti è invece la provincia di Pesaro Urbino a guidare la classifica regionale, con 117.819 euro, seguita a distanza da Ancona, con 110.246 euro. Il valore medio più basso è stato quello rilevato nella provincia di Macerata, con 107.828 euro. Nessun cenno per la provincia di Fermo. Di nuovo ignorata.

A Sant’Elpidio a Mare la ricordano in molti per via del suo mestiere: la vendita di frutta e verdura nel chiosco cittadino. Palmina Scatasta, classe 1915, compie oggi 101 anni ed il Sindaco, Alessio Terrenzi, le ha portato gli auguri suoi personali e di tutta l’Amministrazione Comunale. Un altro centenario che si aggiunge alla lista dei marchigiani..

Il comico napoletano Dario Cassini apre ufficialmente sabato 23 gennaio (ore 21) la stagione di prosa del cartellone “Cultura&Culture” del Teatro di Porto San Giorgio. Sul palco l’artista propone uno spettacolo dal titolo “Sesso scritto e sesso orale”. Cassini si domanda: le donne conoscono davvero tutte le sfaccettature dei loro uomini?

Tango, jazz e musica latina. Atmosfere da non perdere giovedì 21 gennaio per il secondo appuntamento di Cecchetti in Jazz.

La rassegna, diretta da Gianluca Diomedi e Luca Scagnetti, presenta alle 21.15 al Teatro Cecchetti di Civitanova Marche, Betango: concerto di Pablo Corradini Quintet accompagnato da un quartetto di archi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...