Cercando tra le notizie di Fm-Tv. Lunedì 25 gennaio 2016

La chiamano Bluetongue, è la febbre catarrale degli ovini, una malattia infettiva causata da un virus che colpisce bovini, ovini e caprini, giunta in Italia, provenendo dal continente africano, all’inizio degli anni 2000. L’Area vasta numero 4 di Fermo ha previsto entro la prossima primavera la vaccinazione e il richiamo del vaccino per 600 allevamenti di ovicaprini, per un totale di oltre 22.000 animali. Gli interventi vaccinali saranno coordinati dall’Unità Operativa di Sanità Animale dell’ASUR, Area Vasta 4, che si avvarrà, oltre che del personale interno, della collaborazione di alcuni veterinari libero professionisti, appositamente incaricati. Il virus della Bluetongue, fortunatamente,  non è in grado di infettare l’uomo, né direttamente né tramite prodotti di origine animale (latte o carne) provenienti da allevamenti infetti.

L’allarme lo lancia il Corriere Adriatico: “Troppe ragazzine sui marciapiedi la sera. A Fonte di Mare di Porto Sant’Elpidio quindicenni in minigonna alle nove di sera concentrate tra Villa Bezzi e via Fratte. “Le forze dell’ordine sono aggiornate quotidianamente sulla loro presenza e segnalano all’associazione On The Road i casi particolari”, riferisce il sindaco Nazareno Franchellucci. Vincenzo Castelli, presidente dell’associazione On The Road che interviene nei fenomeni della prostituzione, esorta l’amministrazione a fare di più. “Chiediamo da tempo un tavolo di lavoro permanente – dice Castelli – a Porto Sant’Elpidio continuiamo a fare due uscite a settimana e c’è lo sportello di Villa Murri. A breve apriremo un altro sportello a Lido Tre Archi”. Il problema è vecchio a Porto Sant’Elpidio. Le istituzioni non riescono a far fronte al fenomeno. Che è in primo luogo criminale, con la presenza di veri e propri trafficanti di carne umana.

L’avvelenamento probabilmente doloso di una colonia di gatti che viveva intorno alla Casina delle Rose di Fermo è denunciata questa mattina da Il Resto del Carlino. Ieri una volontaria che sfamava i piccoli felini ha trovato solo le loro carcasse. Esami sono in corso per verificare la causa dei decessi.

Torniamo a Porto Sant’Elpidio dove sono in corso da parte della polizia serrate indagini per scoprire l’autore del rogo di tre auto occorso tre giorni fa. Secondo gli investigatori potrebbe trattarsi della stessa persona responsabile di altri cinque incendi ad autovetture sempre nella stessa cittadina.

Mostra di Icone nell’anno della vita consacrata. Originale iniziativa a Fermo. L’Oratorio di San Domenico ospita una mostra divisa in tre spazi: l’incontro, il dialogo, l’annuncio. Inaugurata sabato scorso, resterà aperta sino a martedì 2 febbraio quando i religiosi della diocesi vi si ritroveranno con l’arcivescovo Conti per la celebrazione che fa memoria della presentazione di Gesù al tempio.

Chi salvò nelle Marche le opere d’arte dalla barbarie nazista? E’ il titolo dell’iniziativa proposta dalla Società operaia sangiorgese, fissata per domenica 31 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria. Un film dal titolo “La lista di Pasquale Rotondi” approfondirà il tema con l’intervento di Cristina Paparello dell’Università di Macerata. L’appuntamento è nella Sala Max Salvadori di Porto San Giorgio (ore 17,30).

E, a proposito della Giornata della memoria, mercoledì prossimo si terrà presso il Palazzo del Governo di Fermo la cerimonia istituzionale.

antonio

Il poeta-scrittore-docente Antonio Santori

A Fermo, nell’ambito delle celebrazioni legate al Ventennale della Fondazione del Liceo delle Scienze Umane, ex Liceo Socio-Psico-Pedagogico, mercoledì prossimo, alle ore 17.30 presso l’Auditorium San Martino di Fermo, si svolgerà l’incontro “ Le parole necessarie – la poesia incontra la vita”, dialogo sulla figura del Prof. Antonio Santori con il poeta Davide Rondoni e il critico letterario Irene Mezzaluna, ex alunna del Liceo Socio-Psico-Pedagogico.     

Prende il via la nuova edizione de “I Giovedì dell’Arte” organizzati dal Liceo Artistico di Fermo e Porto San Giorgio. Quest’anno saranno incentrati sul tema del “C’eravamo tanto amati”, le coppie dell’arte e della letteratura nel Novecento. Il primo incontro si terrà giovedì prossimo alle ore 16 presso la Sala dei Ritratti di Fermo. Il prof. Nunzio Giustozzi e la collega insegnante Daniela Simoni dialogheranno  con Elena Del Drago autrice del libro che ha dato il titolo agli incontri.

Musica. E’ ormai caccia al biglietto in vista del concerto dei Deep Purple a Servigliano fissato per il 15 luglio. I biglietti già venduti sono circa tremila. L’appuntamento marchigiano rientra nelle tre tappe italiane della tournée mondiale del gruppo che nel 2013 ha pubblicato il 19esimo album. Il concerto si terrà nel Parco della Pace.

Inaugurata ad Altidona La casa degli Artisti. La struttura ha ricevuto il dono di libri letterari – circa tremila – dello storico Gabriele Nepi e di opere dell’artista Luigi Tosoni.

Ed ora sport. Il calcio. Dopo tre vittorie e un pareggio, la Fermana trova uno stop sul proprio campo contro il San Nicolò di Teramo. Risultato pesante: 4 a 1. Servizio di Paolo Bartolomei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...