Come saltano i pesci. Come?

Come saltano i pesci. E’ un’affermazione. Non c’è punto di domanda. I pesci che saltano fuori dalla rete che vorrebbe catturarli sono pochi. Unirsi al branco è consegnarsi ai pescatori. A chi gli chiede il messaggio del film che lo vede protagonista, Simone Riccioni risponde che occorre evitare di essere irretiti, di ficcarsi nelle reti... Continue Reading →

Annunci

La Rete: tirannia o democrazia? Un problema di educazione

La tirannia della Rete o la sua democrazia? Domanda incessante, specie dopo gli ultimi avvenimenti terroristici. Sul web - si dice - c’è tutto e il suo contrario. Vero. Anche le conversioni all’Islam non avvengono più dinanzi ad un Imam. Basta un quadernetto o libricino incrociato in internet che il gioco è fatto. Romano Prodi... Continue Reading →

Turbo capitalismo e Terra di Marca

Interessante dibattito questa mattina su Prima Pagina di Radio Tre. Un ascoltatore ha posto una domanda al conduttore circa i due sistemi imprenditoriali italiani: quello di Agnelli e quello di Olivetti. Il primo è rapportabile al capitalismo anglo-americano (massimizzare i guadagni per i soci, sfociante nel turbo-capitalismo). Il secondo ha uno sguardo sociale con benefica... Continue Reading →

Il miracolo della Sacra Spina?

La mente più aperta è quella che tutto vaglia, nulla esclude, ogni cosa giudica. Un metro per misurare e guardare anche la processione del Venerdì santo quando dal Tempio di sant’Agostino di Fermo si muoverà una lunga colonna per raggiungere la chiesa di san Domenico, in centro. In mezzo ai fedeli ci sarà la Sacra... Continue Reading →

La truffa delle banche. La vittoria della Banca

Nella vicenda delle banche che hanno fregato i risparmiatori, oltre al danno economico arrecato alle persone - a volte drammatico - , c’è un altro aspetto messo poco in luce. E’ quello della fiducia. C’è un libro in uscita nelle prossime settimane. E’ un florilegio di fatti, eventi, tipi umani riguardanti Falerone. Sono memorie storiche... Continue Reading →

Risorto!

Oggi ha inizio la Settimana santa. C’è un film che andrebbe visto e rivisto in questi giorni. Titolo: Risorto. Regista: Kevin Reynolds. Reynolds non è un credente. E il suo film non è un’apologia del cristianesimo. E’ invece la riproposta di una grande domanda. La domanda che i romani si pongono dopo che il sepolcro... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑