Sommovimento politico. Verso dove?

A Roma era prevedibile. A Torino un po’ meno.

Ed è proprio Torino ad impressionare.

Il Movimento 5 Stelle vince facile a Roma con Virginia Raggi: le giunte precedenti sono state sommerse da rifiuti, scandali e mafia-capitale.

virginia

 

A Torino le cose erano diverse e Piero Fassino è stato un uomo politico di primo piano.

Battuto anche lui. Chiara Appendino trionfa

L’anti-politica dei grillini sta diventando politica.

Il presidente del consiglio Matteo Renzi sta perdendo la faccia. Aivoglia gli 80 euro…

Ombre minacciose si prolungano sul referendum di ottobre.

Gli scenari sono in fortissimo movimento.

C’è poco da stupirsi.

appendi

Se la società è liquida, come annunciava 15-20 anni fa Bauman, le forme in cui si esprime la politica lo sono ancora di più.

Le aggregazioni di pancia sono vincenti rispetto ai partiti-crisalide e ai gusci vuoti.

Chi sa toccare le corde sentimentali e reattive della popolazione, trionfa.

E’ un bene, è un male?

E’ un dato con cui fare i conti.

Ci troviamo di fronte ad un magma incandescente.

Da una parte gli italiani che si tengono ben lontani dalla politica e dalle urne, e preferiscono chiudersi nel proprio spazio privato.

Dall’altra, gente che reagisce d’istinto.

Reagisce perché cerca onestà, lavoro, sicurezza nelle strade.

Sono gli slogan – il primo soprattutto – cantati la notte scorsa a Roma.

E’ una reazione alla sordità delle classi dominanti che, nonostante i tanti campanelli d’allarme di questi ultimi anni, continuano la loro auto-referenzialità, e continuano a gestire con i propri amici il proprio potere. Il loro è un arroccarsi e difendere torri d’avorio sermpre più circondate.

I 5 Stelle sono una soluzione?

Non è questa la domanda da porsi.

La domanda da porsi è dove trova – dove troverà – ossigeno, energia, e forza la politica con la P maiuscola.

Altrimenti andiamo tutti al mercato.

Dove si acquista quel che più luccica. Che potrebbe anche non essere oro.

Annunci

One thought on “Sommovimento politico. Verso dove?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...