Diego Mercuri, «il più grande fan di Springsteen»

«Sincerità, coerenza, professionalità, cortesia, pietà, educazione, sollecitudine, orgoglio, onore, amore, fede nella e fedeltà alla famiglia, impegno, entusiasmo per il lavoro e un’insaziabile fame di vita». Sono la bussola di Bruce Springsteen: lezioni imparate da sua madre. Se ne parlerà domani (oggi, domenica, ndr), parlando di musica, in una osteria di Porto San Giorgio (Le Frattine) grazie ad un giovane che si definisce «il più grande fan di Bruce nell’universo».

Mercuri Diego

Diego Mercuri

Diego Mercuri non solo conosce ogni aspetto della rock star statunitense, ma sfodera anche una voce che gli somiglia in modo impressionante. Diego canta e suona chitarra e armonica. Dirgli che è la copia di Bruce fino a qualche tempo fa lo onorava – glielo facevano notare in tanti – oggi vorrebbe un po’ meno somigliare e un po’ più essere se stesso. Oggi scrive testi e interpreta canzoni proprie. Ma la passione per il suo idolo resta immutata. Gli viene da lontano. A undici anni, quando i suoi compagni guardavano i cartoni animati in tv, lui ascoltava i vinili dei genitori (Luigi e Laura) amanti di Bruce, ma anche di Phil Collins, Neil Young e avanti così. A 13 anni, superato l’esame della scuola media, il premio è stato un concerto di Bruce allo stadio di San Siro. Con i genitori.

Da ascoltatore a protagonista. Diego ha imparato a suonare la chitarra, a scrivere testi di estremo realismo e a modulare la sua voce che – ci scuserà – come quella di Bruce ruggisce.

Appena ha potuto, ha costituito un gruppo. I Wrecking Band sono, come dice la parola, «una palla d’acciaio che demolisce i muri» per il loro sound potente e trascinante.

I testi auto-prodotti parlano di «persone uscite di galera che vogliono rifarsi una vita, oppure di uomini che si sono giocati tutto alle slot machine». Fatti di ogni giorno, tematiche dure. Realismo estremo.

Diego suona e canta anche da solo oppure con un pianista o un batterista. L’esperienza più significativa è stata quella del 25 settembre 2013, a Rimini. Sul palco, lui e Vini Lopez: il primo batterista di Springsteen, quello con cui la rock star ha inciso due LP. Da batticuore.

I Wrecking band si formano il primo settembre dello stesso anno. Ne fanno parte, oltre Diego, Riccardo Palma (percussioni), Massimiliano Cifola (basso), Cristian Cicconi (batteria), e un americano: David Sterne, chitarrista d’eccezione, con grandi agganci internazionali, che ha scelto come sua residenza Montefalcone Appennino. È grazie a lui che il gruppo ha partecipato al singolo con Capossela e altri artisti (tra questi c’è anche Daniel Lanois, produttore degli U2) per una raccolta di fondi a favore dei terremotati.

Diego punta deciso sulla musica. Sa che la strada è dura e per riuscire occorre parecchio sacrificio. Ma ha l’età giusta per provare e un’immensa passione come carburante.

La Scheda:

Diego Mercuri è nato il 28 settembre del 1994. Risiede a Porto San Giorgio. Ha due fratelli: Alfredo più piccolo, Silvia più grande. Ha conseguito il diploma da ragioniere a Fermo.

Oltre al suo idolo Springsteen, ama e ascolta volentieri Vasco Rossi ed Eugenio Bennato. Non gli dispiace una passeggiata in montagna, ma non sulle cime, preferisce l’alta collina: Montefalcone Appennino ad esempio, dove vive Sterne.

La sua ragazza, Federica, si occupa della grafica del Gruppo.

Non si fa illusioni sul percorso accidentato nel campo musicale: «Nessuno investe più sui gruppi rock». Ma la speranza resta forte.

Adolfo Leoni, Il Resto del Carlino, sabato 18 marzo 2017

#Springsteen #PortsanGiorgio #VascoRossi #EugenioBennato

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...