IL RACCONTO DI NATALE. Il presepe e la statuina. Prima Puntata

Lucrezio guardava i grattacieli vicino alla stazione Garibaldi. Era seduto su una comoda panchina di granito. Stava ammirando la doppia torre verdeggiante che svetta sui Giardini di Porta Nuova. Quella zona di Milano lo intrigava. Spesso ci veniva di notte, dopo i concerti, perché quel luogo sembrava illuminarsi di tanti minuscoli punti luce. Come fossero... Continue Reading →

VOCI DALLA PRIMA REPUBBLICA. Ubaldo Renzi e quel primo assessorato allo sviluppo economico

Veloce, rapido, scattoso. È sempre lui: Ubaldo Renzi, Zizo per gli amici. 85 anni portati magnificamente. «Un anno meno di Fabrizio Emiliani», ci tiene a dirlo: sono stati compagni di partito (PRI), colleghi in giunta e consiglio comunale a Fermo negli anni più sfolgoranti: Settanta, Ottanta, inizio Novanta. Lo incontro nello studio di casa sua.... Continue Reading →

Il Natale di Tommaso.

Tommaso non amava lasciare la bottega e il borgo di collina. C’erano state però giornate talmente strambe, a fine ottobre e ai primi di novembre (neve, forti venti, mareggiate e sole quasi estivo), che la curiosità l’aveva spinto lungo la costa. Aveva passeggiato a lungo tra Pedaso e Porto San Giorgio, in riva al mare,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑