Gente di Campo. “Le lobbies ci uccidono”

Fermo. Lungo Ete, zona di Contrada Camera, a pochi metri dall'incrocio con la strada Pompeiana. Giampiero Marinozzi, 58 anni, fermano, è alla guida di un pick up. Non sull'asfalto. Transita sui campi. Sta già lavorando. Sono le 8,30 e lui è lì da parecchio. Massiccio, occhi azzurri, mani forti, qualche dito coperto da cerotti, la... Continue Reading →

Artigiani Veri. Gli occhiali di cuoio di ED

Artisti e artigiani. Artigiani e artisti. Un mix. Perfetto. Collimante. Come era nelle botteghe medievali e rinascimentali dove l'opera dell'ingegno si mischiava a quella delle mani. Un tutt'uno. Ci penso, parlando con Elìa Olivieri, 36 anni, di Montegranaro. Elìa è un design. Si è formato seguendo numerosi corsi. È partito come modellista di calzature. Poi,... Continue Reading →

Cammino la Terra di Marca. La voce della Cattedrale e i racconti del Girfalco

Le pietre parlano. Hanno un’anima. Lo vedrete. Lo ascolterete. Andate di sera sul colle Sabulo, in quel luogo: Fermo/Fir, imprendibile. Immaginate un castello, le torri, la rocca: ultimo baluardo di difesa e tirannia. Luogo alto, sopra altre colline. Guardate la Cattedrale. Imponente e silenziosa! È viva. Segno dell’infinito incardinato nella terra. Supponete che una figura... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑