Cammino la Terra di Marca. Nei giorni dei venti di guerra, sboccia una vita. Che dà speranza

Ho camminato ancora questa settimana. Non in montagna, o tra gli scogli dove mormora il mare, o nei borghi sommersi dal silenzio. Ho camminato in un ospedale. Non per malattia. Ma per una vita che nasce. Che è nata. Una vita che si chiama Giorgia, mia nipote. La quarta. La quarta femmina. Non è di... Continue Reading →

Minori… per modo di dire. La fantasia, irrefrenabile, di Loredana Zampacavallo

«Frou-frou, frou-frou. Par son jupon la femme... De l'homme trouble l'âme. Frou-frou, frou-frou. Certainement la femme. Séduit surtout. Par son gentil frou-frou...». Quando entro nel locale sottostante il Palazzo dei Priori di Fermo Loredana Zampacavallo sta cantando un passo de La Duchessa del Bal Tabarin, dove Frou Frou, con abiti ammiccanti, crea tumulto nell'anima (e... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑