ARTIGIANI VERI. Tutte le scarpe della Alberto Monti. Dalle classiche a quelle delle rievocazioni storiche

Quando la realtà ti prende per mano e ti guida! È proprio il caso di ribadirlo nella fattispecie di due artigiani calzaturieri: Massimo Marziali e Alberto Barchetta. "Alberto Monti" è il marchio della società, con laboratorio a Monte Urano. L'inizio è di quelli normali. Alberto è modellista, ha lavorato in uno studio e in due... Continue Reading →

LE IDEE DEGLI ALTRI. La violenza giovanile e il bisogno di ascolto e vicinanza. Intervista a don Paolo Canale della Pastorale Giovanile

Le ripetute risse dei fine settimana lungo la costa sono più che un campanello d'allarme. Il fenomeno della violenza giovanile è generale, capita ogni week end. Ipocrita supirsi. Lo ha denunciato giorni fa Beppe Severgnini partecipando ad una trasmissione televisiva. Lo ha ripreso il nostro direttore Brambilla dopo i terrificanti fatti di Colleferro dove un... Continue Reading →

MINORI PER MODO DI DIRE. Diego Paride Della Valle: “Tra arte e bellezza, voglio fare il mecenate”

Diego Paride della Valle! L'ho conosciuto anni fa. Era imprenditore, ed ancora lo è. Lo ritrovo in queste settimane “Art Lover”, amante dell'arte. Al tempo della frequentazione notavo già una spiccata marcia culturale in più, una scintilla per quella che definisce la «filosofia dell'arte». Ora, quella strada appenna accennata è diventata un'autostrada. Ma iniziamo da... Continue Reading →

LE IDEE DEGLI ALTRI. Le domande alla politica della Fondazione San Giacomo della Marca

Venerdì scorso, Rocca Tiepolo di Porto San Giorgio ha ospitato un confronto tra quattro aspiranti alla presidenza della Regione Marche: Francesco Acquaroli (Centro-destra), Roberto Mancini (Dipende da Noi), Maurizio Mangialardi (Centro-sinistra), Gian Mario Mercorelli (5 Stelle). L'iniziativa presa dalla Fondazione San Giacomo della Marca ha visto la collaborazione della Compagnia delle Opere. Un gruppo di... Continue Reading →

MINORI PER MODO DI DIRE. Le note che salvano. Dopo il tunnel le canzoni. Storia di Andrea Peroni

Nome d'arte: Batò! Ma non l'amaro siciliano dalla lunga macerazione (anche se macerazione nel nostro personaggio c'è stata). Invece, Le Bateau ivre: la poesia di Rimbaud, del battello nella tempesta, scosso dai marosi, sempre sul punto di naufragare. Una metafora, dunque. Vera! Molto vera! Una storia di resurrezione. Andrea Peroni Nome e cognome reali: Andrea... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑