Marta Filipponi: la ragazza dello sheepdog. A Torre di Palme è meglio

Un pianoro abbracciato dalle colline di Torre di Palme. A poche decine di metri la Fonte di Mosè. In quella campagna piena di ulivi, viti, ortaggi, echeggia una voce femminile. È come se comandasse. E in effetti comanda. Comanda in inglese. Dice: «Come by», oppure: «A way», o, ancora: «Wack on». Arrivano anche altre parole:... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑