Meglio gli ortaggi dei Codici. Giovanni De Carolis dalla Giurisprudenza al lavoro nei campi

Maglietta amaranto con scritta: Aeronautica militare. Fa pensare al volo ma chi mi sta di fronte è ben piantato a terra. In ogni senso. Giovanni De Carolis, 51 anni, professione: contadino. Lo dice lui, con orgoglio. Lo diceva già all’età di cinque anni quando, parenti e amici, ponevano la fatidica domanda: che vorrai fare da... Continue Reading →

Annunci

Ascoltare e non piangersi addosso. La ricetta del sindaco di Campofilone

Ercole D’Ercoli, 50 anni, militare della Guardia di Finanza in aspettativa, sindaco di Campofilone. Com’è iniziata la giornata? Oggi (lunedì 18 giugno, ndr) bene. È il primo giorno delle colonie marine per gli anziani. Insieme a tutta la giunta, li ho accompagnati al mare, prima ci siamo fermati nello chalet e abbiamo fatto colazione. Non... Continue Reading →

A ogni Terra il suo racconto

Ho fatto una cosa strana, in un giornata strana: ho letto poesie, racconti e brani di saggi, in luoghi strani. Una poesia adatta, un racconto adatto. In un luogo adatto. Ho iniziato dal lungo Tenna, zona di Fermo, nei pressi dell’aviosuperficie. La ghiaia del fiume crea isolette tra acque d’argento. Una vegetazione verdissima fa da... Continue Reading →

Cristina Lanotte. Artista di colori e di sabbie

Quanta strada ha compiuto da quel viaggio in treno Ancona-Torino (anno 2013) per partecipare alla Fiera del Libro! Avrebbe voluto illustrare libri per bambini, fare opere con la sabbia, insegnare a scuola, acquistare una casetta tutta per sé. C’è riuscita. Cristina Lanotte i suoi primi traguardi li ha raggiunti tutti. Scrivo: «primi traguardi» perché lei... Continue Reading →

Mauro Ferranti. Vita da sindaco a Montappone

Mauro Ferranti, 57 anni, geometra, sindaco di Montappone Partiamo dai problemi. La raccolta differenziata. Questo è il problema attuale. A due anni dall’inizio del servizio, rimaniamo deficitari sulla percentuale di raccolta. Si dovrebbe arrivare al 65%, siamo ancora distanti. Come mai? Nel rifiuto organico qualcuno mette di tutto. Per una disattenzione o cattivo comportamento di... Continue Reading →

Voci dalla Prima Repubblica. Che bella la politica di un tempo. Parola di Franca Romagnoli

Sarà nonna a luglio. Di una bambina. Ci tiene a dirlo. È avvocato e anche insegnante. Titolare della cattedra in diritto, la lasciò per la politica. Poteva andare in aspettativa. Sospendere l’insegnamento. Invece, prese una decisione diversa. E quando l’impegno politico è terminato, ha dovuto ri-studiare e ri-abilitarsi. Ha rifiutato il vitalizio. Ora insegna al... Continue Reading →

Il breve cammino di Matilde

«L’umana avventura», ha scritto qualcuno. Per Matilde Porto è stata un’avventura breve, un breve cammino. Negli ultimi tempi, immagino, doloroso. Nell’ultimo atto, credo, ancora di più. Ora c’è pace. Quella che ha trasfuso Alessandro, il padre, leggendo uno scritto di Michela, la madre. Alessandro ha battuto, ripetutamente, l’indice della mano destra sul leggio e sui... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑