Le benedettine di Santa Vittoria in Matenano tra preghiera, lavoro e accoglienza. Sempre con il sorriso

Santa Vittoria in Matenano: paese incantato, cresciuto e fortificato su di un cucuzzolo che guarda i Monti Sibillini. Lungo via Roma, che sale al Cappellone, ultima traccia dei monaci farfensi, si staglia il monastero femminile di Santa Caterina. Antichissimo. La scritta gotica su un muro esterno ne stabilisce la data di fondazione: 1200. Lo abitano... Continue Reading →

Lapedona. La chiesa monumentale di San Quirico, i monaci avellaniti e quella spada inversa dei Templari

È giorno di freddo ma pure di sole. Meta non un centro commerciale. Una chiesa, invece, piccola e silente. Di periferia oggi e messa un po' da parte, ma centrale un tempo. San Quirico di Lapedona è romanica, sulla strada verso Monterubbiano. Per il portone d'ingresso, che guarda sud, occorre una breve ascesa. A lato... Continue Reading →

Ortenzi, il neo presidente della Provincia di Fermo: sussidiarietà e dialogo con i corpi intermedi

Il nuovo presidente della Provincia di Fermo, Michele Ortenzi, sta facendo i primi passi dopo la nomina. Lo abbiamo incontrato. Qual è stata la sua prima azione in Provincia? Anzitutto ho voluto fare un saluto al personale, conoscere la struttura amministrativa, i dirigenti, il segretario. Ho approfondito i settori di competenza della Provincia e delegato... Continue Reading →

Il mio Buon Giorno: solitudine e speranza

"Tira ovunque aria sconsolata" ha dichiarato Massimo Zamboni, già chitarrista e compositore, con Giovanni Lindo Ferretti, dei CCCP Fedeli alla linea. Ed ha aggiunto "Il nemico è penetrato". Non è guerra, nel senso tradizionale del termine. Lo è in altro modo: il virus, il covid, la pandemia hanno accentuato - sottolineo: accentuato - la solitudine.... Continue Reading →

Il Ragno e la Clessidra, di don Tonino Nepi

Capita talvolta che le cose ti vengano incontro in maniera inaspettata. È nevicato, domenica notte. E lunedì mattina, al sole che scioglieva ciò che restava della coltre bianca, una ragnatela brillava perfetta tra i rami della siepe bassa del mio giardino. La guardo e dico: «Nessuno riuscirebbe meglio in quest'opera». Rientrato in casa, ho girato... Continue Reading →

Corpi intermedi. Dal Fermano un esempio. Lo evidenzia il dibattito sulla A-14

Arretramento della A-14. Torno sull'argomento, sicuramente perché la proposta va tenuta in debita considerazione e non scartata all'origine, e anche perché il meccanismo che la sottende risulta interessante e forse poco percepito. Ricostruiamo il quadro complessivo che, altrimenti, nella frantumazione localistica dell'informazione, rischia di affogare in un diluvio mediatico. Un insieme di persone facenti capo... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑