Antonella Concetti: la scrittrice che dipinge

Quasi bionda, esile, sembra fragile ed eterea. Ma, quando inizia a parlare, irradia una forza che sa di vita e d'un gusto nuovo dell'esistenza. Non la faresti così. È così, invece. Antonella Concetti è insegnante, vive a Porto San Giorgio, originaria di Falerone, ha scritto un romanzo dal titolo Giuramento sul fiume. Il mio amico... Continue Reading →

Le favole della terra, le Agrifavole. Ce le racconta Luca e Luana

Ne avevamo parlato nel 2018: due giovani che scommettevano sulla campagna, sulla qualità dei prodotti, sul lavoro in proprio. Un esempio da indicare. Avevamo percepito la loro intraprendenza e curiosità culturale. Ed ecco che Luana Ruggeri e Luca Grifi dell’azienda agricola Agrilù di Moresco hanno dato conferma dei loro interessi. In queste settimane hanno pubblicato... Continue Reading →

Anziani e giovani. Un legame da rinsaldare. Con il racconto. A partire dal cibo. Si parte da Curetta

Sciolti, liquidi, slegati. Oppure, in piccole tribù. Ognun per sé. Ma funziona? Non sembra: perché il senso di solitudine avanza così come la dis-cultura dello scarto. Allora, qualcuno tenta strade diverse, tenta di ricostruire un tessuto connettivo: in primis, i legami inter-generazionali. Sempre attuale l'esempio del gruppo marmoreo del Bernini con Enea che porta il... Continue Reading →

I “cervelli” di ritorno hanno bisogno di un luogo giusto: eutopia. Ce ne parla Gianni Zagato

Cervelli in fuga, si dice, ma cervelli anche di ritorno. Di giovani. Si captano timidi segnali di una piccola inversione di tendenza. Qualcuno però pensa che abbiano fallito là dove avevano studiato e iniziato professioni. Il fenomeno è più complesso: stanno cercando altro, ben altro. Novità. Si chiamano Angela, Cristina, Annamaria, Riccardo, Samuele... Hanno alle... Continue Reading →

Ambiente. “La Flora del Bosco Cugnolo”. Quando la scuola s’interessa del Creato

Prima dei piani di riconversione verde, di Greta, delle sfilate pro-ambiente, e anche delle mode, c'era già chi sull'ambiente, la natura, il creato, lavorava per conoscere, migliorare, custodire la casa comune. Prendo in mano, ad esempio, un libro del 2008 dell'Andrea Livi Editore. Titolo: La Flora del Bosco Cugnolo.Uno studio molto puntuale effettuato dagli studenti... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑